Due medici napoletani accedono all’iter per insegnare a Harvad

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 17 ago. (askanews) - Sono due medici napoletani a partecipare, unici in Italia, al percorso di certificazione per l'insegnamento universitario alla Harvard University, il più antico ateneo statunitense.

Eduardo Celentano - responsabile dell'Unità di Aritmologia Interventistica dell'Humanitas Gavazzeni di Bergamo, formatosi in Belgio e negli Usa - e Alfonso Panella - elettrofisiologo anche lui in servizio all'Humanitas Gavazzeni di Bergamo- sono i ricercatori del settore cardiovascolare, esperti internazionali in aritmologia interventistica.

"Siamo fieri di essere italiani e di sostenere programmi scientifici e di alta specialità nel campo dell'aritmologia interventistica in Italia. Quest'ulteriore traguardo alla carriera - commenta Celentano, da poco insignito del prestigioso riconoscimento alla carriera di 'Fellow dell'American College of Cardiology' - dev'essere un invito ai valenti giovani italiani a non mollare, a non smettere di sognare e a essere resilienti nell'affermare le capacità nel proprio Paese. In bocca al lupo a tutti i giovani connazionali che, come noi, vogliono dare un contributo al miglioramento della sanità e della ricerca scientifica". (nella foto: Eduardo Celentano - responsabile dell'Unità di Aritmologia Interventistica dell'Humanitas Gavazzeni di Bergamo)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli