Due nuove limited edition per la Triumph Rocket 3

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

Triumph amplia la gamma della cruiser Rocket 3 con due nuove versioni speciali ancora più esclusive e carismatiche. Prodotte entrambe in soli 1.000 esemplari a livello mondiale, ognuno corredato da un certificato di autenticità collegato al numero di telaio, le nuove Rocket 3 R Black e GT Triple Black presentano uno stile total-black particolarmente affascinante e raffinato. In particolare la R Black si mostra così ancora più compatta ed aggressiva, mentre la GT Triple Black si arricchisce di uno schema a tre colori tono-su-tono. Per entrambe parafango anteriore in carbonio, finitura nera nella sezione del motore con in particolare: terminali e paracalore verniciati in nero, collettori verniciati a polvere nera e tanti altri dettagli all-black tra i quali il doppio faro anteriore, i supporti fly screen, le coperture radiatore, sella e codino ed il logo Triumph sul serbatoio.

Restano invariate le prestazioni della Rocket 3 grazie al motore tre cilindri in linea da 2.500 cc - il motore prodotto in serie appositamente per una moto dalla più alta cubatura al mondo - da 167 CV a 6.000 giri e 221 Nm di coppia a 4.000 giri/min. Per migliorare il comfort del pilota e aumentare il livello di controllo delle prestazioni, Rocket 3 è dotata di una innovativa frizione a coppia assistita che permette tra le altre cose di guidare per lunghi periodi senza sforzi alla leva. Le nuove Rocket 3 R Black e GT Triple Black saranno disponibili a partire da maggio ad un costo aggiuntivo di 1.200€ rispetto al modello 'base'.