Due poliziotti sono stati travolti da un'automobile vicino al congresso americano

·1 minuto per la lettura
Capitol Hill Lockdown
Capitol Hill Lockdown

Capitol Hill si trova in lockdown dopo che due agenti di Polizia sono stati investiti da un’auto nei pressi del congresso americano. Il bilancio è attualmente di due vittime. Stando a quanto appreso sarebbero morti uno degli agenti di Polizia e il conducente del veicolo che dopo aver investito i due poliziotti si è diretto contro la barriera di sicurezza con la sua auto da cui è sceso con un coltello in mano.

USA, Capitol Hill in lockdown

Il congresso americano è nuovamente scosso a seguito dei fatti di Capitol Hill avvenuti lo scorso 6 gennaio che hanno portato l’ex Presidente Trump al suo secondo processo per impeachment. A circa tre mesi dall’accaduto Capitol Hill è entrata in lockdown dopo che un uomo ha investito due agenti di polizia. Il bilancio delle vittime è attualmente di due persone con la morte del conducente del veicolo che sarebbe stato colpito con la pistola dagli agenti di Polizia, e la morte di uno dei poliziotti travolti dal veicolo.

Nel frattempo sono intervenuti l’FBI, in azione al fine di poter gestire al meglio l’accaduto e la Guardia Nazionale. A commentare quanto accaduto il leader del Partito Repubblicano Mitch McConnell che su Twitter ha scritto: “Prego per gli agenti di polizia del Campidoglio degli Stati Uniti che sono stati attaccati al Campidoglio. Stiamo ancora cercando di capire cosa sia successo. Sono grato a tutti gli USCP e ai primi soccorritori che sono sulla scena”.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.