Due soldati Usa trovati morti in loro base in Germania -2-

Fco

Roma, 13 gen. (askanews) - Gli sforzi per rianimarli sono risultati vani e i medici non hanno potuto far altro che riscontrarne il decesso circa venti minuti dopo la scoperta dei corpi. "È sempre molto difficile perdere valorosi membri del nostro squadrone", ha dichiarato il comandante del 52esimo Stormo Caccia, colonnello David Epperson, che ha rivolto "sincere e sentite condoglianze" alle famiglie dei soldati.

Gli uomini avevano prestato servizio nello squadrone di manutenzione appartenente allo Stormo. La base aerea di Spangdahlem salì alla ribalta delle cronache anche nell'ottobre dello scorso anno, quando uno dei caccia F-16 del reparto si schiantò nella parte occidentale della Germania. Il pilota in quell'incidente riuscì a cavarsela con ferite lievi.