Due versioni per ID.5, il primo e-SUV coupé Volkswagen

·3 minuto per la lettura

Volkswagen ha presentato in anteprima mondiale l'ID.5, elegante SUV coupé elettrico disponibile anche in versione top di gamma GTX con trazione integrale a doppio motore. Modello di punta della famiglia ID. 100% elettrica, il primo SUV coupé del brand è adatto alle lunghe percorrenze e basato sulla piattaforma elettrica modulare MEB, con baricentro basso per una salda tenuta di strada.

Presenta un design espressivo e un'aerodinamica eccellente abbinata a un ridotto valore Cx che scende anche a 0,26 per la massima autonomia: fino a 520 km grazie alla batteria da 77 kWh (netti) di energia. Sono previste la versione ID.5 a trazione posteriore con potenza di 174 (Pro) o 204 CV (Performance) e ID.5 GTX a trazione integrale da 299 CV. Il SUV offre una generosa abitabilità interna grazie ad una meccanica compatta e ad una lunghezza esterna di 4,60 metri ed un passo di 2,77 m, oltre a innovative soluzioni di comando, Human-Machine Interface (HMI), infotainment e sistemi di assistenza. A seconda della posizione dei sedili posteriori il volume del bagagliaio varia dai 549 a 1.561 litri. Inoltre, sono disponibili (optional) il portellone ad azionamento elettrico ed il dispositivo di traino estraibile elettricamente. ID.5 è completamente connesso e compatibile con lo standard per l'update e l'upgrade over-the-air. I sistemi di assistenza alla guida con nuove funzioni sono tutti compresi nel Travel Assist con scambio di dati con le altre auto attivabile semplicemente premendo un tasto. L’integrazione dei sistemi di assistenza ACC e Lane Assist, insieme ai dati di navigazione e Car-to-X delle altre auto, assicurano un maggior comfort grazie alla guida parzialmente automatizzata oltre che la sicurezza a bordo.

Ad eccezione delle funzioni principali il cockpit della ID.5 è quasi completamente privo di interruttori e tasti. Il sistema di comando è incentrato su due display: uno compatto dietro il volante e uno al centro da 12". Quello compatto davanti al conducente può essere azionato tramite il volante multifunzione, mentre quello dell'infotainment è dotato di comandi touch. Il terzo livello è costituito dal Natural Voice Control "Hello ID" che permette di sfruttare le informazioni nel cloud grazie al collegamento online. La ID.Light, una banda luminosa posta sotto il parabrezza, offre nuove funzioni che supportano in maniera intuitiva il conducente nello svolgimento di numerose azioni. Con l'head-up display dotato di realtà aumentata Volkswagen introduce nella ID.5 un'opzione tecnologica all'avanguardia, che combina le indicazioni con la realtà. I modelli ID.5 permettono una potenza di ricarica in corrente alternata (AC) fino a 11 kW da una colonnina a corrente alternata o una wallbox. Fuori casa i modelli ID.5 possono essere ricaricati nelle stazioni di ricarica rapida a corrente continua con una potenza massima di 135 kW. Così, in circa 30 minuti la batteria accumula l'energia necessaria per i successivi 390 km nel caso della ID.5 o 320 km nel caso della ID.5 GTX

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli