Duemila mascherine rubate in un ospedale a Marsiglia - rpt

Vgp

Roma, 3 mar. (askanews) - Circa 2.000 maschere chirurgiche sono state rubate dall'Ospedale Conception di Marsiglia, nel mezzo di una crisi sanitaria legata al nuovo coronavirus, ha riferito martedì all'AFP citata da Le Figaro l'Assistenza Pubblica - Ospedali di Marsiglia (AP-HM).

Le scatole di maschere rubate erano conservate nel blocco centrale dell'ospedale pubblico, il cui accesso è riservato al personale sanitario autorizzato e ai pazienti operati, ha affermato l'AP-HM, confermando le informazioni di La Provence. "L'AP-HM ha immediatamente avviato un'indagine interna per trovare gli autori", ha aggiunto la direzione. (Segue)