Duplicato in Usa il numero di possibili casi di malattie da e-cig

San

Roma, 6 set. (askanews) - Il numero dei possibili casi di gravi malattie respiratorie, tra chi "svapa" nicotina o prodotti correlati con la cannabis, è più che duplicato negli Usa. Si tratta di 450 casi in 33 stati, secondo quanto hanno fatto sapere fonti sanitarie ufficiali. Una terza persona che utilizzava sigarette elettroniche è morta negli Stati Uniti.