Duplice omicidio e suicidio Orvieto: morti marito, moglie e figlia

Sono stati trovati senza vita i corpi di due ultrasessantenni, marito e moglie, e della figlia trentenne, in una abitazione nel centro di Orvieto. L'ipotesi, al vaglio dei carabinieri coordinati dalla procura di Terni, è che sia trattato di un duplice omicidio compiuto dall'uomo, che si sarebbe poi tolto la vita. Accanto al cadavere è stata trovata l'arma, un fucile che sembrerebbe essere regolarmente detenuto dall'uomo. I cadaveri sono stati trovati ognuno in una stanza diversa.