Duran Duran, chitarrista ammalato di tumore al quarto stadio

Members of the British band Duran Duran (L-R) John Taylor, Simon LeBon, Andy Taylor and Roger Taylor pose during a photocall before a press conference in Mexico City, February 22, 2005. Duran Duran is on tour to promote their new album
John Taylor, Simon LeBon, Andy Taylor and Roger Taylor (REUTERS/Henry Romero HR)

Andy Taylor, chitarrista e fondatore dei Duran Duran, soffre di cancro alla prostata al quarto stadio. Lo hanno rivelato gli altri membri della band durante il loro discorso alla "Rock and Roll Hall of Fame" sabato sera.

Taylor, 61 anni, non ha potuto partecipare alla cerimonia che segna il simbolico insediamento della band nel gotha della musica.

LEGGI ANCHE: Rock & Roll Hall of Fame, Eminem e i Duran Duran tra le new entry

Il frontman Simon Le Bon ha tuttavia letto una lettera scritta da Taylor nella quale il chitarrista ha rivelato che, quattro anni fa, gli è stato diagnosticato un cancro alla prostata metastatico allo stadio 4.

"Molte famiglie hanno sperimentato la lenta combustione di questa malattia e, naturalmente, non siamo diversi", ha scritto Taylor nella sua lettera. "Quindi parlo dal punto di vista di un padre di famiglia, ma con profonda umiltà alla band e ai nostri fan in occasione di questo eccezionale riconoscimento".

GUARDA ANCHE: 40 anni di musica, successi e record con i Duran Duran

Il rocker britannico ha detto di essere stato curato in modo eccellente, ma di aver subito una "battuta d'arresto". Ha riconosciuto che, sebbene le sue condizioni "non siano immediatamente pericolose per la vita, non esiste una cura".

"Abbiamo avuto una vita privilegiata, - ha riflettuto Taylor nella sua lettera - siamo stati un po' birichini ma davvero simpatici, un po' mascolini ma molto ben vestiti, un po' pieni di noi stessi perché avevamo molto da dare, ma come ho detto tante volte, quando tu senti quello spirito collettivo, istintivo e affine di creatività mescolato con ambizione, armato di un gruppo di fan super cool, beh, cosa potrebbe mai andare storto?"

La cerimonia di insediamento nella Rock & Roll Hall of Fame doveva essere una reunion per i Duran Duran, di cui Taylor è stato membro dal 1980 al 1986 e di nuovo dal 2001 al 2006. Il musicista suonato la chitarra nei primi tre album della band, che includevano le canzoni di successo "Rio" e "Hungry Like The Wolf".

Andy ha confessato di essere "enormemente deluso" dal fatto di non poter essere lì con i suoi compagni di band, Nick Rhodes, John Taylor, Roger Taylor e Le Bon: aveva persino comprato una nuova chitarra da suonare per l'occasione.

GUARDA ANCHE: Addio a Dolores O'Riordan, leader dei Cranberries