Duro colpo alla stidda di Gela, in cella capi e gregari

Xpa

Palermo, 26 set. (askanews) - Imponente blitz della Polizia nella città di Gela. Disarticolata la pericolosa organizzazione mafiosa della stidda che, negli ultimi anni, ha imperversato, nella cittadina siciliana appropriandosi di parte del territorio con la tipica forza e violenza mafiosa, che da sempre l'ha caratterizzata.

In carcere capi, gregari e sodali che hanno gestito un fiorente traffico di sostanze stupefacenti, hanno infiltrato l'economia legale attraverso imprese di comodo, facendo estorsioni a tappeto, specie con il metodo dell'imposizione dei prodotti delle loro aziende. (Segue)