Dusk Chorus: David Monacchi presenta il suo nuovo documentario

Dusk Chorus: David Monacchi presenta il suo nuovo documentario

Dusk Chorus: David Monacchi e THREES presentano il documentario tratto dalle registrazioni realizzate nella Foresta Amazzonica ecuadoriana. Il progetto si propone di far risaltare la biodiversità sonora di uno degli ecosistemi più ricchi al mondo.

David Monacchi: il documentario Dusk Chorus

Dusk Chorus è il documentario realizzato dal compositore e ricercatore David Monacchi in collaborazione con THREES. L’audio della proiezione è frutto di registrazioni raccolte nella Foresta Amazzonica in Ecuador. Sarà diffuso attraverso un impianto ad hoc che immergerà lo spettatore in un’esperienza sonora straordinaria. L’obiettivo è quello di creare un ambiente naturale grazie alla spazialità del suono, colta attraverso microfoni sofisticati con tecnologia audio 3d.

Il progetto Art Encounters

L’opera di Monacchi si inserisce nel ciclo di appuntamenti di Art Encounters, la nuova rassegna di eventi di arte contemporanea, che per questa prima edizione affronterà il tema della sostenibilità. Gli incontri si protrarranno per sei mercoledì al Volvo Studio Milano e vedranno l’interazione fra il pubblico e i professionisti dell’arte.

I nomi annunciati per gli appuntamenti successivi sono: Armin Linke, Andreco, Giovanni Vetere, Lorenzo Balbi, Andrea Lerda, Angela Vettese, Giusy Pirrotta, Giorgia Severi.

Il format insiste sulla completezza dell’esperienza, per questo l’ingresso alla performance non è consentito oltre 15 minuti dall’inizio. Al termine dell’evento il pubblico sarà inoltre invitato ad un aperitivo.