E-commerce: arriva Manomano pro e Mano Fulfillment, primo centro logistico italiano

·5 minuto per la lettura
E-commerce: arriva Manomano pro e Mano Fulfillment, primo centro logistico italiano
E-commerce: arriva Manomano pro e Mano Fulfillment, primo centro logistico italiano

Milano, 16 nov. (Adnkronos/Labitalia) – ManoMano, l’e-commerce leader europeo del fai da te, giardinaggio e arredo casa, punta ancora sul mercato italiano e lancia in Italia due nuovi servizi: ManoMano Pro, la versione del marketplace dedicata esclusivamente ai professionisti della casa (tra i quali elettricisti, idraulici, architetti e muratori), online dal 9 novembre, e Mano Fulfillment, il primo polo logistico italiano, sito a Cremona in Lombardia. Due novità che nascono con l’intento di adattarsi sempre di più alle specificità locali, creando la migliore offerta possibile e sviluppando servizi sempre più innovativi.

La trasformazione digitale italiana, spinta dall’emergenza Covid, rappresenta per il marketplace europeo una grande opportunità e, con i due nuovi servizi ManoMano Pro e Mano Fulfillment, ManoMano intende fare un ulteriore passo avanti nel settore delle costruzioni, un mercato da 200 miliardi di euro in Europa. Attraverso ManoMano Pro sarà possibile coniugare la praticità e i vantaggi del digitale anche per i professionisti di settore, con un'offerta esclusivamente dedicata, che includerà presto anche strumenti e servizi per facilitare le attività amministrative. L’apertura del centro logistico Mano Fulfillment invece, oltre a rappresentare un’importante leva di incremento occupazionale in Italia, andrà a soddisfare gli attuali bisogni dei consumatori in ambito e-commerce: grazie al servizio Bingo infatti i clienti di ManoMano potranno avere una consegna degli acquisti rapida e gratuita (1-2 giorni) e un tracciamento totale del proprio ordine.

Due nuovi servizi lanciati in occasione del quinto compleanno dall’arrivo in Italia: un 2019 che ha visto ManoMano chiudere con un + 77% sul fatturato rispetto all’anno precedente (BV di 65M€) e dove l’export, ovvero merce in uscita dall’Italia da parte dei seller locali, ha raggiunto quota 16M di euro. Ottimi risultati in termini numerici, ottenuti grazie a innovazioni tecnologiche, alla relazione privilegiata con i seller locali, ad oggi 600, e a una logica di marketplace selettiva. Il tutto, mettendo l’esperienza cliente e la qualità della shopping experience digitale sempre al centro del proprio modello di sviluppo. Esperti e tutorial per orientare il consumatore nella scelta del prodotto più adatto e un catalogo locale di più di 1 milione di referenze.

ManoMano Pro, disponibile online da oggi, rappresenta un aiuto concreto per i professionisti di settore italiani: si propone, infatti, come una scelta competitiva e un’esperienza innovativa dedicata ai professionisti e agli artigiani, tra i quali elettricisti, idraulici, architetti e muratori. Un servizio di qualità ed eccellenza con un vastissimo catalogo di prodotti a prezzi esclusivi, focalizzato al momento sui canali elettricità/illuminazione, attrezzi e idraulica. "Uno strumento – spiegano Philippe de Chanville e Christian Raisson, fondatori di ManoMano – completo e studiato sulle esigenze del professionista, non solo per l’assortimento proposto, ma anche per gli strumenti di gestione e amministrazione degli ordini che diventeranno smart e disponibili in ogni momento e in ogni posto con consegne programmabili anche in cantiere che permetteranno un enorme risparmio di tempo per i professionisti".

"La nuova piattaforma esclusiva – ricordano – si arricchirà di marchi professionali, con prezzi negoziabili e offerte speciali, disponibili solo per gli esperti. Inoltre, per ogni necessità, ManoMano Pro dispone di un team di esperti consulenti professionisti del settore edile che si occuperanno di offrire un servizio personalizzato ad ogni cliente e di facilitare la corretta interazione con la piattaforma: dalla creazione dell'account al momento dell'ordine attraverso la selezione dei prodotti. Il servizio sarà un supporto concreto e tangibile, raggiungibili attraverso telefono, mail e chat".

Dopo Francia e Spagna, anche l’Italia ha un primo centro logistico ManoMano. Mano Fulfillment, localizzato a Cremona, nasce con l’obiettivo di aiutare i seller nello stoccaggio e nella distribuzione dei prodotti, per soddisfare le necessità dei clienti. Verrà sviluppato, infatti, il servizio “Bingo”, una consegna rapida e gratuita (1-2 giorni), con tracciamento totale dell’ordine e un servizio clienti dedicato.

Allo stesso tempo, ManoMano avrà come obiettivo di facilitare lo sviluppo e la digitalizzazione (servizi come stoccaggio ed implemenazione catalogo, fatturazione automatica, traduzioni ecc.) dei partners sellers italiani. Ci saranno, inoltre, novità dal punto di vista delle assunzioni, delle quali si occuperà inizialmente Katoen Natie. "Pensiamo che questa nuova apertura impatterà positivamente l’indotto diretto ed indiretto dei lavoratori di settore sul mercato italiano, considerando l’ambito logistico e la parte di seller. La parte di consegne, invece, sarà affidata ai partner GLS e Poste Italiane", affermano i co-fondatori di ManoMano.

Quello italiano è storicamente un mercato a bassa digitalizzazione, iper-frammentato e da sempre esigente in termini di catalogo, offerta e servizi. Complice il lockdown di marzo, in Italia gli acquisti online, e più in generale l’utilizzo dell’e-commerce, sono cresciuti del 24%. "Durante la delicata fase del lockdown della scorsa primavera – spiegano i co-fondatori di ManoMano – per far fronte a una domanda digitale sempre crescente abbiamo fornito un supporto concreto e opportunità di business ai seller locali: l’87% di loro aveva necessità di incrementare le vendite online per compensare i mancati guadagni legati alla chiusura dei negozi fisici. Inoltre, siamo intervenuti anche su un tema di liquidità, andando ad aumentare l’anticipo cassa previsto per i seller, fornendo così un supporto molto importante".

Per questo "ci piace pensare che una parte importante della nostra azienda sia fatta a sua volta da aziende italiane e, in questo modo, poter dire di aver contribuito a dare una grossa spinta al Paese, soprattutto in questo periodo. Dall’inizio di quest’anno abbiamo acquisito 124 nuovi seller e registrato una crescita esponenziale, di ben quattro volte, nel corso del primo lockdown. Ci accorgiamo che, volenti o nolenti, il mondo della casa è la nuova tendenza del decennio, una vera e propria moda attuale un po’ come successo per l’universo del food e della cucina negli anni passati".

Per questo, ManoMano ha deciso di incrementare la sua offerta sul territorio al fine di garantire ancora maggiore qualità dell’esperienza clienti, da sempre una priorità per l’ecommerce, che accompagna gli utenti nei loro progetti, non solo grazie alla vasta offerta di catalogo, ma anche con i servizi di consulenza dedicati (grazie ai Manodvisor), i contenuti ispirazionali sul blog e le varie guide e consigli sul fai da te, la casa e il giardino.

La stessa attenzione dedicata anche ai seller, che possono già usufruire di un servizio di supporto e training, per costruire o incrementare la propria presenza online, al fine di far crescere il proprio business. Quella con ManoMano per i commercianti è, infatti, una vera e propria partnership commerciale, che offre la possibilità di allargare il proprio business oltre i confini nazionali.