E' la piscina naturale più bella al mondo: un posto da sogno per lo snorkeling

shutterstock

Gli amanti dello snorkeling sapranno già tutto su uno dei posti più belli al mondo dove fare le immersioni diventa un vero e proprio piacere. Stiamo parlando di Virgin Gorda, le isole vergini britanniche che racchiudono luoghi incantati.

Sulla costa Sud- occidentale vi si trova una piscina naturale: acqua cristallina, sabbia soffice e un parco nazionale risalente al 1990.

Fare snorkeling a Virgin Gorda: cosa c'è da sapere

Una vista mozzafiato e un fondale sabbioso fanno rendono Virgin Gorda un capolavoro. Per non parlare dei coralli a coppa, le spugne vibranti e alcune specie marine come spazzatrici vetrose e meduse che vivono e nuotano nel blu di quelle acque.

In una cornice del genere, fare snorkeling diventerà un gioco da ragazzi. Chi decide di fare un viaggio da quelle parti non deve dimenticare la macchina fotografica, visto che la fotografia subacquea è d'obbligo e molto popolare in quei luoghi incantati.

Virgin Gorda, consigli sul viaggio

Le isole britanniche sono molto gettonate dai turisti ed è per questo che i prezzi variano da un periodo all'altro a seconda della stagione. Solitamente sono più alti d’inverno, dal 15 dicembre al 14 aprile e si abbassano d’estate, dal 15 aprile al 14 dicembre.

Nel corso del viaggio non mancheranno le escursioni seguite da un bagno in piscina o un pranzo veloce. Per dormire, ci sono diverse soluzioni: chi pretende un soggiorno più economico potrà fare riferimento a al The Wheelhouse hotel, Lee road o al Leverick Bay Resort.

Chi, invece, vorrebbe un soggiorno più lussuoso potrebbe rifarsi a il Guavaberry Spring Bay Resort o il Mango Bay Resort.

Insomma c'è l'imbarazzo della scelta e per una metà così vale la pena trovare la soluzione più adatta alle proprie esigenze.

FOTO: Shutterstock


Abruzzo, qual è il posto unico da visitare

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli