E-Mobility, Rse: test di efficienza su due Jeep ibride plug-in

E-Mobility, Rse: test di efficienza su due Jeep ibride plug-in

Milano, 16 giu. (askanews) – Due Jeep Renegade 4xe sono state consegnate da Fca a Rse – Ricerca di Sistema Energetico – per una serie di sperimentazioni dal vivo nell’ambito di una collaborazione di ricerca e sviluppo della mobilità elettrica.

“La collaborazione con Rse rientra nel nostro piano di partnership con eccellenze in questo settore della filiera dell’elettrificazione – ha detto Roberto Di Stefano, responsabile di e-Mobility region EMEA di FCA – In questi mesi sperimenteremo con Rse l’efficienza del nostro veicolo sia con le infrastrutture pubbliche e private, sia in termini di prestazioni sul territorio. Noi e Rse produrremo una mole di dati tali per elaborare poi algoritmi di miglioramento dell’efficienza dei veicoli stessi”.

“La collaborazione tra Rse e Fca – ha aggiunto Maurizio Delfanti, amministratore delegato Rse – è per noi molto importante in quanto vogliamo sperimentare in campo l’era di capacità di un’auto ibrida-plug-in di essere condotta sia in percorsi urbani, sia extraurbani nelle maniere più possibili ecocompatibili come si confà alla ricerca di Rse. I risultati per noi saranno importanti perché ci aiuteranno a sostenere le istituzioni nel percorso di decarbonizzazione della mobilità”.

Durante i test, che dureranno sei mesi, saranno tenuti sotto controllo numerosi parametri per valutare le caratteristiche tecniche e le prestazioni delle due vetture ibride, analizzando i consumi in diverse modalità su percorsi ripetibili sia “medio-lunghi”, sia “brevi”. Un altro aspetto analizzato a fondo sarà la modalità di utilizzo da parte dei clienti del sistema di ricarica.

Con 350 dipendenti e oltre 250 ricercatori, Rse svolge attività di ricerca e sviluppo per l intera filiera elettro-energetica, in un ottica essenzialmente applicativa e sperimentale, assicurando lo sviluppo di nuove conoscenze e soluzioni a beneficio dell’intero sistema Paese.