E' morta Dida, l'elefantessa più grande dell'Africa

no credit

AGI - E' morta di vecchiaia Dida, la "Regina dello Tsavo", l'elefantessa ritenuta il più grande esemplare di femmina di tutta l'Africa: aveva tra i 60 e i 65 anni, il limite massimo per un elefante che vive in libertà. Lo si apprende da un comunicato del Kenya wildlife service (Kws), che saluta la sua morte definendola "matriarca iconica" del Parco nazionale dello Tsavo. "E' morta per cause naturali a causa della vecchiaia", ha detto il Kws su Twitter, allegando le immagini dell'elefantessa che cammina attraverso il parco.

Dida era una "grande depositaria di molti decenni di conoscenza" e aveva guidato "il suo branco attraverso molte stagioni e tempi difficili" si legge nel comunicato. Nell'ultimo anno il Kenya ha registrato 179 morti di elefanti, perlopiù vittime della grave siccità che ha colpito l'Africa centrale: dopo diverse stagioni consecutive di scarse piogge, fiumi e bacini idrici si sono prosciugati e le praterie nelle riserve di caccia si sono seccate.