E' morto a 80 anni il cardinale polacco Zenon Grocholewski

·2 minuto per la lettura

Citt del Vaticano, 17 lug. (askanews) - E' morto oggi all'et di 80 anni, il cardinale polacco Zenon Grocholewski, Prefetto emerito della Congregazione per l'Educazione Cattolica che aveva lasciato, per aggiunti limiti di et, nel 2015 dopo 16 anni. A lungo era stato stretto collaboratore di Giovanni Paolo II e poi di Benedetto XVI. Con la sua morte, ricorda il sito Il Sismografo specializzato in analisi vaticane, i cardinali elettori (con meno di 80 anni) che entrerebbero in Conclave sono 122, due in pi della soglia consuetudinariamente osservata dai Pontefici al momento delle nomine di nuovi cardinali: 16 sono stati "creati" da Giovanni Paolo II, 40 "creati" da Benedetto XVI, 66 "creati" da Francesco. In tutto, contando cio anche i 99 cardinali non elettori, il collegio cardinalizio composto da 221 porporati. In un telegramma Papa Francesco, rivolgendosi al fratello del porporato, signor Wladislaw, esprime la sua vicinanza, ricordando "con gratitudine - scrive - la benemerita opera da lui svolta come apprezzato docente di Diritto canonico nelle Pontificie Universit Gregoriana e Lateranense, sia pure come autore di numerose pubblicazioni scientifiche". In particolare Francesco sottolinea la generosit del servizio dedicato alla Santa Sede nei diversi incarichi e scrive: "Egli ha dato testimonianza di zelo sacerdotale, di fedelt al Vangelo e di edificazione della Chiesa". Infine assicura la sua preghiera e imparte la benedizione apostolica a quanti ne piangono la scomparsa. I funerali del cardinale Grocholewski si terranno sabato 18 luglio alle ore 11 all'Altare della Cattedra della Basilica vaticana. La Liturgia Esequiale sar celebrata dal cardinale Leonardo Sandri, vice decano del Collegio Cardinalizio, insieme con gli altri cardinali. Al termine della celebrazione eucaristica, il Santo Padre Francesco presieder il rito dell'Ultima Commendatio e della Valedictio. Una vita impegnata nella Curia romana con diversi incarichi e dedicata principalmente alle tematiche del Diritto canonico e dell'educazione, i due pilastri della formazione e del lavoro del porporato. Giunto a Roma nel 1966, ha ricevuto l'ordinazione episcopale da Giovanni Paolo II il 6 gennaio del 1983 e il 16 dicembre 1991 stato elevato alla dignit arcivescovile. Il 15 novembre 1999 lo stesso Giovanni Paolo II lo nomina Prefetto alla Congregazione per l'Educazione cattolica nonch Gran Cancelliere della Pontificia Universit Gregoriana, del Pontificio Istituto Biblico, del Pontificio Istituto di Musica Sacra, del Pontificio Istituto di Studi Arabi e d'Islamistica e del Pontificio Istituto di Archeologia Cristiana. Creato cardinale da san Giovanni Paolo II nel concistoro del 21 febbraio 2001, con la diaconia di San Nicola in Carcere, il porporato ha partecipato al Conclave dell'aprile 2005, che ha eletto Papa Benedetto XVI, e al Conclave del marzo 2013 che ha eletto Papa Francesco. Due anni dopo, per raggiunti limiti di et, la sua rinuncia a Prefetto della Congregazione per l'Educazione cattolica, accolta da Francesco.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli