È morto David Prowse, il Darth Vader di Guerre Stellari

Carlo Renda
·Vicedirettore HuffPost
·1 minuto per la lettura
English actor David Prowse (L), who played the character of Darth Vader (Dark Vador in French) in the first Star Wars trilogy poses with a fan dressed up in a Darth Vader costume during a Star Wars convention on April 27, 2013 in Cusset.        AFP PHOTO THIERRY ZOCCOLAN        (Photo credit should read THIERRY ZOCCOLAN/AFP via Getty Images) (Photo: THIERRY ZOCCOLAN via Getty Images)
English actor David Prowse (L), who played the character of Darth Vader (Dark Vador in French) in the first Star Wars trilogy poses with a fan dressed up in a Darth Vader costume during a Star Wars convention on April 27, 2013 in Cusset. AFP PHOTO THIERRY ZOCCOLAN (Photo credit should read THIERRY ZOCCOLAN/AFP via Getty Images) (Photo: THIERRY ZOCCOLAN via Getty Images)

L’attore David Prowse, noto per aver interpretato Darth Vader nella trilogia originale di Star Wars, è morto questa domenica all’età di 85 anni. La morte dell’attore nato a Bristol è stata annunciata questa mattina su Twitter dalla sua agenzia.

Prowse, che ha messo il suo corpo, ma non la sua voce, a Darth Vader, era anche ampiamente conosciuto nel Regno Unito per una campagna di sensibilizzazione stradale che insegnava ai bambini ad attraversare la strada e per la quale nel 2000 ha ricevuto l’Ordine dell’Impero Britannico. Dopo il suo ruolo in Star Wars, è rimasto lontano dal cinema, ma in precedenza ha avuto altri ruoli in film come Arancia meccanica e ha interpretato Frankenstein in tre occasioni. “Che la Forza sia sempre con lui”, ha detto l’agente Thomas Bowington. Prowse è morto dopo una breve malattia - una perdita per “milioni di fan in tutto il mondo”.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.