E' morto George Steiner, gigante della critica letteraria

Coa

Roma, 4 feb. (askanews) - Lo scrittore e saggista George Steiner, critico letterario di fama internazionale, è morto oggi nella sua casa di Cambridge, in Inghilterra. Aveva 90 anni.

Steiner era nato a Parigi il 23 aprile 1929 da una famiglia austriaca di origine ebraica, che si era allontanata dall'Austria a causa del clima di antisemitismo diffusosi nel Paese alla fine degli anni Venti. Emigrato negli Stati Uniti nel 1940, Steiner è cresciuto parlando francese, tedesco e inglese. In seguito ha imparato l'italiano.

Dopo aver studiato nelle università di Harvard e Chicago, si è trasferito nel Regno Unito, dove ha lavorato per quattro anni, negli anni '50, all'Economist.(Segue)