E' morto Gianni Mura, cantore dello sport italiano

Adx

Roma, 21 mar. (askanews) - Il mondo del giornalismo piange Gianni Mura, dal 1976 storica firma di Repubblica e noto scrittore. È morto questa mattina a 74 anni all'ospedale di Senigallia (Ancona), per un attacco cardiaco improvviso.

Gianni Mura era nato a Milano nel 1945. Da giovanissimo aveva mosso i primi passi da giornalista lavorando alla Gazzetta dello Sport. Ha raccontato mezzo secolo d'Italia partendo dalle sue passioni sportive principali, calcio e ciclismo (memorabili i suoi articoli sul Tour de France), a cui si aggiungeva quella per la musica.

Il suo primo romanzo, "Giallo su giallo", nel 2007 vinse il premio Grinzane. A nome dello sport italiano, sono già arrivate alla famiglia (e alla redazione di Repubblica) le condoglianze del presidente del Coni, Giovanni Malagò.