E' morto il cardinale Achille Silvestrini

webinfo@adnkronos.com

E' morto oggi a Roma il cardinale Achille Silvestrini, aveva 95 anni. Prefetto emerito della Congregazione per le Chiese Orientali, il porporato, esponente della grande tradizione diplomatica vaticana, ha svolto per decenni con scrupolo e rigore incarichi diplomatici per la Santa Sede. Stretto collaboratore dei segretari di Stato Domenico Tardini e Amleto Giovanni Cicognani, ha viaggiato - tra le altre cose - con l’allora arcivescovo Agostino Casaroli nel periodo dell’Ostpolitik ed ha guidato le trattative con le autorità italiane per la revisione del Concordato lateranense.