E' morto il filosofo Giorello,Conte:Italia perde grande pensatore

Lsa

Roma, 15 giu. (askanews) - E' morto il filosofo Giulio Giorello, allievo di Ludovico Geymonat. Aveva 75 anni. Lo ricorda in un post su facebook il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. "Filosofo raffinato, epistemologo, grande appassionato delle questioni riguardanti il 'metodo' della scienza. Ha riflettuto intensamente anche su etica, politica, religione. L'Italia - afferma il premier - perde un grande pensatore, mai banale. Ci restano le sue dense pagine".