E.Romagna, Locatelli: attendiamo ancora che Bonaccini parli di Bibbiano

Pol/Vep

Roma, 29 dic. (askanews) - "Il sindaco di Milano Sala ironizza sulla maglietta indossata in aula dalla senatrice Borgonzoni: farebbe meglio ad essere più attento e chiedere a Bonaccini perché si sia sempre sottratto al confronto istituzionale, più volte sollecitato, per fare chiarezza sul sistema che ha portato all'inchiesta della magistratura sui fatti di Bibbiano. Lucia Borgonzoni con coraggio, con una maglietta indossata in Senato, ha dato voce alle tante famiglie emiliano romagnole che si sono viste i figli sottratti nella Regione amministrata da Bonaccini". Lo dichiara Alessandra Locatelli, deputata della Lega e già ministro della Famiglia.

"Se l'attuale presidente dell'Emilia Romagna fosse quel gran campione di bravura dipinto da Sala, probabilmente avremmo già delle risposte in più su quanto accaduto. Con Lucia Borgonzoni alla presidenza della Regione finalmente si farà chiarezza e si potrà collaborare affinché il sistema degli affidi possa tutelare al meglio minori e famiglie", conclude Locatelli.