E.Romagna, Salvini: governo taglia 11 milioni a Comuni

Pol/Vep

Roma, 11 gen. (askanews) - "Il 'governo tasse, sbarchi e manette' che piace a Bonaccini ha tagliato circa 11 milioni al fondo di solidarietà comunale per tutta l'Emilia-Romagna. Una stangata che si somma alle tasse su imprese e famiglie". Lo dice il leader della Lega, Matteo Salvini.

"Con la Lega al governo, solo per iniziative del Viminale, per i sindaci della regione erano arrivati più di 26,5 milioni. 4.562.890 euro per la videosorveglianza, 88.960 per iniziative contro le truffe agli anziani, 698.791 euro per Scuole sicure, 462.723 per Spiagge sicure, 1.292.632 euro per il fondo sicurezza urbana. A questo si aggiungevano i 19.470.000 per le opere di manutenzione nei comuni sotto i 20mila abitanti. Diciamo al Pd di Bonaccini che l'Emilia-Romagna merita rispetto, con i fatti! Non vediamo l'ora di portare buonsenso e buon governo a livello regionale e nazionale''.