E sotto il vestito, la maglia a V di Silvia Toffanin per svoltare l'Autunno 2020 con tanto coloree

Di Redazione Digital
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Stefania D'Alessandro - Getty Images
Photo credit: Stefania D'Alessandro - Getty Images

From ELLE

L'abbiamo detto e ridetto, ma nel caso vi fosse sfuggito prendete nota: le tendenze di questo Autunno Inverno 2020 2021 ci terranno al caldo. Dai piumini con cintura in vita al tricot, sulle passerelle si sono viste sfilare le collezioni con un occhio al cozy, così che maglie e capispalla diventano una coccola calda di stile. A darci l'ultimo esempio della tendenza ci ha pensato la conduttrice di Verissimo su Canale 5, Silvia Toffanin, indossando in puntata una maglia a V in lana, calda e colorata.

Per la moglie di Pier Silvio Berlusconi è un periodo particolarmente blu, considerando che in una delle ultime puntate dello show pomeridiano Silvia Toffanin ha omaggiato la madre Germana, recentemente scomparsa a soli 63 anni. Ma la conduttrice riesce ad apparire ugualmente impeccabile, con il nuovo colore capelli (lunghezze chiarissime su una base cioccolato) e gli outfit della trasmissione.

Star dell'ultimo look di Silvia Toffanin è la maglia a V rosa in misto lana, un capo iper girly dalle note chic. Maniche a sbuffo e fit aderente, per una maglia perfettamente in tendenza con ciò che spopola nello street style di stagione. L'effetto è quello di una maglia della nonna fatta a mano, in cui si intrecciano creazioni in fili di lana, cashmere e mohair, ottenendo un risultato inaspettatamente sexy. La maglia a V di Silvia Toffanin infatti è sensuale nonostante la fattura pesante, grazie a giochi di aderenze e volumi.

L'abbinamento che sceglie la conduttrice è con un paio di pantaloni a vita alta in scamosciato viola, ma queste maglie misto lana hanno infinite (colorate) possibilità. Perfette con gonne a tubo, ma anche e soprattutto indossate sotto a vestiti smanicati, ottenendo ad ogni abbinamento un look sempre nuovo e fresco. Sì, i passepartout di stagione sono decisamente le nostre maglie della nonna.