E-Sports, Serie B: partita l’edizione 2021 di BeSports

·1 minuto per la lettura
featured 1336501
featured 1336501

Roma, 17 mag. (askanews) – Ha preso il via l’edizione 2021 di BeSports, il campionato e-sports ufficiale della Lega Serie B (organizzato da WeArena Entertainment). La seconda edizione del torneo giocato su eFootball PES 2021, vede 19 team partecipanti suddivisi in 4 gironi ciascuno per la fase di regular season. Il format della competizione, che sarà ancora più attinente al campionato reale della Serie B, proseguirà con i playoff in programma dal 18 giugno e con la finale del 20 giugno che consacrerà players e Club vincitori della nuova edizione.

Mauro Balata, Presidente della Lega Serie B: “Progetto Be-Sport è progetto nel quale abbiamo creduto fin dall’inizio, ci crediamo molto, siamo stati i primi a portarlo nel panorama calcistico italiano. Abbiamo accompagnato anche il periodo della pandemia, stando vicini ai nostri tifosi e entusiasmando la gente”.

Francesco Monastero, CEO di WeArena Entertainment: “Progetto Be-Sports nasce diversi mesi fa con l’intento di realizzare un format di assoluto livello e di qualità per far vedere quali sono le potenzialità che oggi il mondo esportivo può avere”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli