"È un'era spaventosa di debito ambientale", 8 priorità della transizione ecologica

Carlo Renda
·Vicedirettore HuffPost
·1 minuto per la lettura
Cingolani (Photo: getty)
Cingolani (Photo: getty)

(di Francesco Sellari)

Sono otto i capisaldi della Transizione ecologica che ha in mente Roberto Cingolani, responsabile del nuovo Ministero che porta questo nome. Siamo ancora ai titoli, ma possiamo cominciare a farci un’idea. Questa mattina, il neoministro ha illustrato otto aree prioritarie di intervento aprendo i lavori della Conferenza preparatoria, primo di una serie di eventi pubblici che accompagneranno il processo di revisione della Strategia nazionale di sviluppo sostenibile 2017 - 2030.

“La biocapacità del Pianeta si è esaurita tra luglio e agosto - ha premesso Cingolani - viviamo un’era spaventosa di debito ambientale, non solo economico”. Il percorso della transizione ecologica parte da un momento particolarmente complesso determinato dalla pandemia e dovrà essere capace di conciliare istanze diverse, sia a livello nazionale che internazionale. “Non esiste una sola ricetta, dovrà essere un processo adattivo”.

Al primo posto tra le priorità del ministro c’è ovviamente il cambiamento climatico. Un richiamo particolarmente urgente alla luce degli ultimi dati della IEA: le emissioni stanno tornando ai livelli pre-Covid. Per il dicembre 2020 l’International Energy Agency registra un +2% di emissioni di anidride carbonica rispetto allo stesso mese del 2019.

La sfida è enorme innanzitutto per un problema di natura politica: “C’è un’umanità che deve mettersi d’accordo. Ci sono Paesi che rivendicano il loro diritto a uno sviluppo rapido, simile a quello che abbiamo vissuto noi in passato”. E poi c’è un problema “termodinamico”. Ovvero: “danno veloce e recupero lungo”. Non abbiamo tempo: “Siamo a fine partita, il rispetto degli impegni è quanto mai importante”.

Inquinamento e qualità dell’aria sono un altro tema cruciale. Quindi innanzitutto trasporti. &ldq...

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.