EasyJet: il 65% delle prenotazioni estive verso località italiane

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 3 ago. (askanews) - Riscoperta del Bel Paese e delle sue località balneari più suggestive è la scelta degli italiani in questa estate ancora alle prese con la coda pandemica. Il 65% delle prenotazioni sui voli easyJet in programma per questi mesi è, infatti, verso mete nazionali, Sud Italia e Isole in primis, mentre il 35% ha scelto una destinazione all'estero. Di questi, il 36% ha optato per una delle gettonate spiagge delle isole greche, mentre il 25% ha nel mirino le Isole Baleari.

Olbia, Brindisi, Bari, Palermo e Catania le destinazioni preferite per quest'estate, con le spiagge della Costa Smeralda che si confermano la prima scelta in assoluto. Il mare rimane un ingrediente fondamentale anche per chi ha scelto di andare all'estero. Tra le destinazioni internazionali più ambite figurano le isole greche - Mykonos, Rodi, Corfù - e le isole Baleari - Ibiza e Palma de Maiorca - con oltre il 14% delle prenotazioni.

"Per l'estate 2021, si evidenzia una netta preferenza degli italiani verso le mete nazionali. Per venire incontro alla crescente domanda di tutti coloro che hanno scelto di trascorrere le vacanze estive in Italia, abbiamo quindi incrementato la capacità e le frequenze delle rotte domestiche di oltre il 36% - afferma Lorenzo Lagorio, country manager di easyJet Italia - Chi ha scelto l'estero, ha optato comunque per il mare con le isole greche e le Baleari tra le mete più gettonate, per questo, oltre che da Malpensa, abbiamo attivato collegamenti anche da Napoli e Venezia".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli