Eccellenza, girone A: Settimo Milanese sconfitto dalla Vergiatese

settimo milanese

Due pareggi contro Sestese Calcio e Fenegrò, compagini che lottano per la salvezza, non potevano certo lasciare soddisfatta la squadra del Settimo Milanese. Prima ancora, due sconfitte consecutive che lasciavano presagire un periodo di crisi. E la conferma è giunta questa domenica, con un ko di misura con la Vergiatese. Per il Settimo Milanese si tratta della quinta battuta d’arresto consecutiva nel girone A del campionato di Eccellenza.

Eccellenza: Settimo Milanese ko

È un periodo decisamente negativo per il Settimo, che in 5 partite ha accumulato un magro bottino di appena 2 punti. Sul campo della Vergiatese, decima in classifica e ad appena una distanza dalla zona playout, è arrivata un’altra sconfitta. È bastata la rete di Vitulli allo scadere del primo tempo per consegnare la vittoria alla sua squadra e accorciare la distanza in classifica tra le due società.

Dopo una partenza sprint, la matricola Settimo Milanese si era ritrovata in prima posizione, sorprendendo chiunque. Ma in seguito alla vittoria contro ogni pronostico sul Busto 81 è iniziato il crollo, come se la squadra stesse scontando una sorta di appagamento. Ora i milanesi si trovano a centro classifica, al sicuro dalla zona playout e ancora in corsa per i playoff.

Al termine della gara, il mister del Settimo Marco Molluso ha lamentato le difficoltà a concretizzare in zona gol e la mancanza di un po’ di fortuna. Molluso non trova altre colpe da imputare ai suoi ragazzi, padroni del gioco e capaci di creare numerose opportunità per segnare. Dopo 5 partite senza vittoria, tuttavia, la situazione è dura e l’allenatore afferma che saranno necessarie “valutazioni importanti“.