Eccezionale scoperta al Foro Romano: ambiente ipogeo con sarcofago

Cro-Mpd

Roma, 17 feb. (askanews) - Le indagini archeologiche programmate dal Parco archeologico del Colosseo hanno portato ad una scoperta eccezionale. È infatti riemerso accanto al complesso della Curia-Comizio un ambiente sotterraneo con all'interno un sarcofago in tufo di circa m 1,40 di lunghezza, associato ad un elemento circolare, probabilmente un altare. Il sarcofago è stato scavato nel tufo del Campidoglio e dovrebbe pertanto risalire al VI sec. a.C.

Lo scavo e le prospettive di valorizzazione di questo monumentum del culto di Romolo e della storia di Roma e delle sue origini saranno illustrati dal Direttore del Parco archeologico del Colosseo, Alfonsina Russo e dall'équipe di archeologi e architetti impegnati nelle ricerche venerdì prossimo, 21 febbraio.