Ecco Blue Java, la banana blu che sa di gelato

I caschi sono piccoli, mentre i frutti hanno una lunghezza di 18-23 cm e presentano un caratteristico colore blu argenteo quando sono acerbi. (Credits – Instagram)

Sarà la moda per l’estate 2019 sulle tavole degli italiani? Proveniente della zona delle Hawaii e delle Fiji, parliamo della Blue Java, cioè una tipologia di banana al momento ancora poco diffusa al mondo, ma che sta iniziando a farsi strada. Per il suo colore particolare, certo, ma anche per il gusto assolutamente unico.

La Blue Java – detta anche Hawaiana – ha una buccia dal colore blu quando è acerba, mentre maturando assume la classica colorazione gialla. E se il nome deriva da questa peculiarità, a decretare il successo della Blue Java è il suo gusto e, infatti, uno degli altri nomi per i quali è nota è “banana gelato”.

Questa banana, infatti, ha il sapore di vaniglia e a consistenza tipica di un gelato, appunto. L’albero, alto tra i 4 e i 5 metri – con un tronco largo circa 3 – resiste anche alle basse temperature, ma ha un costante bisogno di luce durante le ore diurne, motivo per cui è coltivato principalmente nelle aree vicine all’equatore.

I caschi sono piccoli, mentre i frutti hanno una lunghezza di 18-23 cm e presentano un caratteristico colore blu argenteo quando sono acerbi. Il frutto diventa giallo paglierino a maturazione avvenuta, con polpa bianca cremosa. Fioriscono dai 15 a 24 mesi dopo la semina e possono essere raccolti dopo 115-150 giorni.

Il successo della Blue Java è motivato anche dall’ampio utilizzo che può venir fatto in cucina. Da un lato, infatti, questa tipologia di banana è buonissima da mangiare cruda e fresca, ma è anche particolare e ottima in forma di frappè e frullati, yogurt o topping per pancake. Al momento da noi sono ancora poco diffusi, ma c’è chi scommette che sarà il frutto esotico che diventerà di moda quest’estate.

Potrebbe anche interessarti:

Da oggi potrai farti il kebab in casa con la rotisserie portatile

McDonald’s avrà i menù decisi dall’intelligenza artificiale

Cucina, ecco i 10 accessori smart che ti faranno dimagrire