Ecco a chi spetta e come richiederlo secondo importo e numero di componenti della famiglia

·1 minuto per la lettura
Il bonus vacanze utilizzabile anche a Natale 2021
Il bonus vacanze utilizzabile anche a Natale 2021

Il Bonus vacanze 2021 “non va in vacanza” e sarà fruibile per chi lo ha già richiesto fino a Natale con somme fino a a 500 euro, ecco a chi spetta e come usufruirne secondo importo e fasce economiche. La notizia è stringata ma importante: fino a Natale 2021 ci sarà tempo per utilizzare il Bonus vacanze, perché chi ha richiesto l’agevolazione dal primo luglio al 31 dicembre 2020 può usufruire della proroga di utilizzo stabilita dal governo a giugno scorso e restare “in gioco” fino al 31 dicembre 2021.

Bonus vacanze del governo e Natale 2021, si può fare

Attenzione, va ribadito che il Bonus vacanze non è più richiedibile, ma solo utilizzabile: il termine ultimo per la presentazione delle domande scadeva a fine 2020 ed era stato prorogato al 30 giugno 2021. In termini di importo il bonus può arrivare a un massimo di 500 euro, deve essere speso solo in Italia ed anche con tour operator ed agenzie di viaggio che operano con piattaforme online.

Natale e Bonus vacanze 2021,gli importi modulati per componenti del nucleo

E l’importo? Quello è modulato sul numero di componenti del nucleo familiare, ecco le fasce di importo: 500 euro per nucleo composto da tre o più persone, poi 300 euro per due persone, infine 150 euro per una persona.

Per Natale 2021 ancora valido il Bonus vacanze, ma solo in Italia

Per quanto riguarda l’utilizzo il bonus “spetta” ad un solo componente del nucleo familiare, eventualmente anche diverso dalla persona che lo ha richiesto purché iscritto in quello che si chiama comunemente lo “stato di famiglia”. Andrà speso in un’unica soluzione, presso un’unica struttura turistica ricettiva in Italia o presso un’unica agenzia di viaggi o tour operator.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli