Ecco come sta adesso la conduttrice de Le Iene Nadia Toffa

(KIKA) - MILANO - Con una foto e un post pubblicati entrambi dal profilo della Redazione delle Iene Nadia Toffa ha dato sue notizie in seguito al malore improvviso che l’aveva colpita ore prima, sabato 2 dicembre verso le 13.45, mentre si trovava nella sua stanza di hotel a Trieste.

La notizia aveva subito preoccupato i colleghi e i milioni di telespettatori che la seguono in tv, poiché la prognosi era riservata ma le indiscrezioni parlavano di condizioni molto gravi a causa di patologia cerebrale in fase di definizione.

Secondo quanto riportato dal Piccolo, infatti, la conduttrice e inviata de "Le Iene" si era sentita male all’improvviso e, dopo aver chiamato i soccorsi, sul luogo sono arrivate in pochi minuti un'auto medicalizzata e un'ambulanza e Nadia Toffa è stata trasportata, si legge sul quotidiano "in estrema emergenza" all'ospedale di Cattinara di Trieste, dove è entrata subito in rianimazione. In seguito a un primo ricovero è stata poi trasportata nella serata di sabato all'ospedale San Raffaele di Milano in elisoccorso.

Dopo altre ore di ansia, ecco la bella notizia. Nadia si è svegliata e ha comunicato coi suoi follower: “… volevo ringraziare tutti quelli che mi sono stati vicino... ho preso una bella botta, ma tengo duro. Adesso parlo con i medici e cerchiamo di risolvere questa scocciatura. Torno presto. Nadia”. Un augurio che le facciamo anche noi, torna presto, Nadia.