Ecco la prima Novembrata della storia con picchi di 27 gradi in Italia

CREATIVE TOUCH IMAGING LTD / NURPHOTO / NURPHOTO VIA AFP

AGI - Il mese di Ottobre si è chiuso in modo rocambolesco, con ben 3 ottobrate: in queste fasi calde si sono registrate massime diffusamente oltre i 27°C con punte di 34°C, il tutto purtroppo accompagnato da un estremo deficit di pioggia, pari al -60% a livello nazionale.

Addirittura la terza ottobrata è proseguita anche a novembre con caldo e sole, specie al Sud, fino a venerdì scorso. Inoltre, ad oggi, il 2022 è l'anno più caldo della storia e in settimana - avverte il sito IlMeteo.it - un nuovo anticiclone spingerà aria calda verso la Scandinavia con temperature 15°C più calde della media del periodo, ma non così alte come è avvenuto durante le ottobrate.In Canada, a Toronto, foglie ancora sugli alberi e temperature sopra la media.

Sarà comunque eccezionale trovare 27-28°C in Italia ad un mese dalla Immacolata Concezione, potremo battere i record assoluti che sono vicini ai 30°C.

Nel dettaglio, la prima Novembrata della storia interesserà soprattutto il Centro-Sud, ed in particolare le Isole Maggiori: degni di nota saranno poi i 23-24°C attesi sulla Capitale, i 22°C sulla riviera romagnola e ligure e i 20°C nei fondivalle alpini, ad Aosta e Bolzano.

Questa Novembrata in settimana si unirà all'Estate di San Martino che cade il prossimo venerdì 11 novembre ma che quest'anno non segnerà un'inversione di marcia sulle condizioni climatiche.

Martedì 8

Al nord: nubi in Liguria con qualche pioviggine. Al centro: cielo sereno o poco nuvoloso. Al sud: sole e clima mite.

Mercoledì 9

Al nord: pressione in calo, peggiora al Nordovest. Al centro: peggiora un po' sull'alta Toscana. Al sud: sole e clima mite.

Giovedì 10

Al nord: piogge sparse poi migliora. Al centro: piogge sparse tra Toscana e Marche. Al sud: sole e clima mite. - Tendenza. Sole e clima molto mite al Centro-Sud con la Novembrata. Probabile veloce peggioramento sabato.