Ecco la super fotocamera, 'riconosce' ogni tifoso allo stadio

webinfo@adnkronos.com

Una fotocamera capace di 'pescare', riprendere e riconoscere un volto tra quello di decine di migliaia di persone. In uno stadio o magari in strada. Come spiega il Global Times, in Cina è stato sviluppato un sistema di fotocamere e videocamere ad altissima risoluzione in grado di sfruttare l'intelligenza artificiale per raccogliere dati ed elaborarli. Lo strumento è il prodotto di un progetto che ha coinvolto i team della Fudan University di Shanghai e dell'Accademia delle scienze di Changchum. 

Secondo i ricercatori i sistemi potranno essere utili in campo militare e per la pubblica sicurezza. Il pensiero, inevitabilmente, corre anche alle questioni relative alla privacy. Questa nuova camera, con i suoi 500 megapixel, garantirebbe immagini con una risoluzione pari a cinque volte quella percepita dall'occhio umano.  

La camera sarebbe in grado di immortalare decine di migliaia di tifosi, presenti in uno stadio, i loro volti sarebbero perfettamente riconoscibili e distinguibili uno dall'altro.  

Ma proprio la capacità di scattare foto a "distanza ultra-lunga", con un'altissima definizione, e la possibilità di incrociare queste foto con sistemi di riconoscimento facciale stanno destando, in Cina e all'estero, serie preoccupazioni sul fronte della privacy e dell'uso improprio di sistemi di questo tipo.