Ecco Skipper e Ping, i pinguini gay che covano un uovo a Berlino

Berlino, 16 ago. (askanews) - La storia che sta commuovendo la Germania: ecco la coppia di pinguini maschi dello zoo di Berlino che covano un uovo adottivo.

Skipper e Ping, 10 anni di età, sono arrivati a Berlino in aprile e hanno subito cercato qualcosa da covare. Ci hanno provato con una roccia. Spiega Norbert Zahmel, capo del dipartimento pinguini:

"Sì, è una vera attrazione che abbiamo qui con una coppia di pinguini maschi a cui abbiamo affidato un uovo, speriamo sia fertilizzato, di un'altra coppia che negli ultimi anni non è andata molto d'accordo e ha danneggiato le sue uova. E' una ottima opzione perché questi due pinguini maschi sono molto aggressivi in difesa dell'uovo, fanno la guardia al territorio dove prima hanno cercato di covare una pietra, ed era la condizione numero uno per evitare che l'uovo sia danneggiato dagli altri".

Non è un caso isolato; le coppie omosessuali di pinguini sono numerose in natura e negli zoo di tutto il mondo. Si saprà solo in settembre se l'uovo è fertilizzato e se nascerà un pulcino; sarebbe il primo allo zoo di Berlino dal 2002.

"I pinguini reali depongono solo un uovo all'anno" spiega Zahmel. "C'è sempre qualcosa che può andare male e le popolazioni diminuiscono negli zoo di tutta Europa. E' molto, molto importante che si riproducano".