Ecdc, la situazione dei contagi in Europa: l'Italia colorata di rosso scuro (tranne la Sardegna)

·1 minuto per la lettura
Mappa Ecdc Italia rosso scuro
Mappa Ecdc Italia rosso scuro

A ridosso della fine delle festività natalizie, la situazione pandemica in Europa appare quanto mai difficile. Ciò emerge dall’ultima mappa stilata da Ecdc dove l’Italia appare interamente colorata di rosso scuro ad eccezione di una sola regione vale a dire la Sardegna.

Nel resto d’Europa la situazione non appare meno incoraggiante: anche in questo caso il colore delle aree si alterna tra il rosso e il rosso scuro ad eccezione di alcuni Stati ed est dove possiamo trovare delle macchie di arancione e verde. 

Mappa Ecdc Italia rosso scuro, quali Regioni hanno cambiato colore 

Rispetto all’ultima mappa pubblicata lo scorso 30 dicembre, sono state diverse le Regioni ad aver cambiato di colore passando dal rosso al rosso scuro. Si tratta più nello specifico del centro-sud o meglio di Regioni quali Sicilia, Calabria, Basilicata, Molise, Abruzzo e Puglia. Non è cambiato nulla per il resto resto della penisola già nella fascia di colore rosso scuro. 

Mappa Ecdc Italia rosso scuro, la situazione in Europa

La situazione non è rosea nemmeno in Europa con Francia e Spagna che rimangono ancorate nella fascia rosso scuro. Lievemente migliore invece in Germania che appare per la maggior pare colorata di rosso, seppure con degli sprazzi di rosso scuro. Questa alternanza la troviamo anche in Scandinavia. Tra le regioni completamente tinte di rosso scuro troviamo Islanda e Irlanda, ma anche Repubblica Ceca, Grecia e Slovenia. 

Mappa Ecdc Italia rosso scuro, Ursula Von Der Leyen: “Abbiamo donato 380 milioni di dosi”

Nel frattempo la presidente della Commissione Europea ha annunciato che sono state donate 380 milioni di dosi: “Abbiamo superato il nostro obiettivo di condivisione dei vaccini nel 2021, con 380 milioni di dosi condivise, e faremo di più: il Team Europe ha promesso di condividere 700 milioni di dosi entro la metà del 2022, e siamo sulla buona strada”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli