Ecobonus, il 13 gennaio 2022 partono le prenotazioni per moto e scooter

·1 minuto per la lettura
Ecobonus
Ecobonus

Dal 13 gennaio 2022 sarà possibile prenotare l’incentivo Ecobonus per destinarlo all’acquisto di nuovi motocicli elettrici.

Ecobonus, dal 13 gennaio partono le prenotazioni: il bonus

Con l’arrivo del nuovo anno ripartono anche determinati bonus. Dal 13 gennaio saranno disponibili nuovi incentivi Ecobonus destinati all’acquisto di ciclomotori e motocicli. La piattaforma ecobonus.mise.gov.it riaprirà alle 10 di mattina proprio di quel giorno.

Ecobonus, dal 13 gennaio partono le prenotazioni: lo stanziamento

Il ministero per lo Sviluppo economico ha comunicato che per l’incentivo, introdotto dalla legge di bilancio 2021, era stato previsto uno stanziamento complessivo di 150 milioni di euro, pari a 20 milioni per ciascun anno dal 2021 al 2023 e 30 milioni per ciascuno degli anni dal 2024 al 2026.

Ecobonus, dal 13 gennaio partono le prenotazioni: come funziona il bonus

Il contributo è rivolto a coloro che acquistano un veicolo elettrico o ibrido nuovo di fabbrica delle categorie L1e, L2e, L3e, L4e, L5e, L6e, L7e, e verrà calcolato sulla percentuale del prezzo di acquisto: 30% per gli acquisti senza rottamazione e 40% per gli acquisti con rottamazione.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli