Ecuador, Amnesty: arresti di massa sotto lo stato d'emergenza -2-

red/Mgi

Roma, 11 ott. (askanews) - Il 7 ottobre la Corte costituzionale ha dichiarato valido lo stato d'emergenza, limitandone però la durata a 30 giorni. La Corte ha anche ordinato alla Polizia nazionale e alle Forze armate di garantire l'incolumità dei giornalisti, degli operatori delle organizzazioni umanitarie e del pubblico nel suo complesso.

Le misure annunciate dal presidente Moreno comprendono la flessibilità sul lavoro e la fine del sussidio per l'acquisto di carburante, il cui prezzo potrebbe aumentare così del 120 per cento. (Segue)