Ecuador, erutta vulcano Tungurahua: quattro scosse sismiche nell'area

Quito (Ecuador), 28 nov. (LaPresse/AP) - Il vulcano Tungurahua in Ecuador ha iniziato a eruttare ieri rocce e cenere. L'Istituto geofisico del Paese sudamericano spiega che il vulcano ha fatto saltare materiali piroclastici fino a un chilometro e mezzo dal cratere e nell'area si sono registrati almeno quattro terremoti. Il vulcano, alto 5.023 metri, si trova in un'area scarsamente popolata a circa 135 chilometri a sudest di Quito. È attivo dal 1999.

Ricerca

Le notizie del giorno