Ecuador, Ue invita ad evitare rischio escalation

Mgi

Roma, 8 ott. (askanews) - La responsabile della politica estera dell'Ue, Federica Mogherini, ha invitato le parti in causa a dar prova di "moderazione" ed evitare il rischio di una escalation in Ecuador, dove il presidente Lenin Moreno ha decretato lo stato di emergenza dopo una settimana di forti contestazioni sociali.

"La contestazione rientrare nel quadro della legge ed è legittima, ma deve restare rispettosa e pacifica, tutte le parti in causa devono dare prova di moderazione" ha commentato Mogherini al termine di un colloquio telefonico con il ministro degli Esteri ecuadoriano, José Valencia. (Segue)