Ed Sheeran ha perso 20 chili in 3 anni: “Adoro il fitness”

ed sheeran

Ed Sheeran era arrivato a pesare 100 chili tra il 2015 e il 2016: il cantante ricorda quel periodo come uno dei peggiori della sua vita. “Quando ero piccolo giocavo a calcio – ha raccontato il cantante nel podcast “Behind the model” -, poi quando ho iniziato a dedicarmi solo alla musica ho buttato via tutto, ho cominciato a fumare…”. Però, “tre anni fa – ha proseguito – ho smesso di fumare e ho cominciato a correre…”. Così è iniziata la sua trasformazione che lo ha portato a perdere 20 chili. Vediamo come ha fatto.

Ed Sheeran: “Come ho perso 20 chili”

Durante il podcast “Behind the model“, Ed Sheeran ha confessato come è avvenuta la sua trasformazione: nel 2015/2016 pesava 100 chili, ma è riuscito a perderne 20. Nonostante da bambino giocasse a calcio, il cantante di Perfect si era lasciato andare al fumo e alla musica. Il primo, però, lo aveva danneggiato, portandolo a pesare un quintale. Da quel momento, però, Ed Sheeran ha deciso di prendere in mano la situazione. “Ho perso quasi 22 chili” ha spiegato. Il suo segreto per la perdita di peso è l’aver smesso di fumare “per ripulire i polmoni”. Inoltre, ogni mattina ha rivelato di andare a correre per almeno 45 minuti e qualche volta a questo allenamento aggiunge anche un po’ di nuoto o fitness (“Adoro il fitness” ha aggiunto).

“Ho iniziato a farlo perché quando ho smesso di fumare, ero molto consapevole che i miei polmoni erano così pieni di schifezze che avevo bisogno di eliminarli”, ha detto Sheeran. “Le palestre sono buone – ha proseguito ancora -, ma non c’è niente di meglio che rinfrescarsi davvero. Questo è, per me, il motivo principale per cui ho iniziato a farlo… “.

Tour e stile di vita salutare

Il cantante, però, ha anche ammesso che è difficile coniugare i tour in giro per il mondo a uno stile di vita salutare: “Uno dei posti più difficili, dove ho avuto difficoltà a trattenermi, è stato durante il tour negli Stati Uniti. Dopo ogni concerto arriva sempre un vassoio carico di ali di pollo fritte e poi si viaggia comodamente in autobus, ti siedi e guardi i Simpson bevendo un paio di bottiglie…”.

Tuttavia, Ed Sheeran riesce sempre a ritagliarsi qualche ora da trascorrere all’aria aperta per una corsetta o una passeggiata: “In questi ultimi anni – ha detto il cantante -, visto che gli spettacoli sono diventati più grandi, richiedono più tempo per essere allestiti, e così ho un po’ più di tempo, tra l’uno e l’altro, per allenarmi”. Infine, ha concluso: “Ovunque tu vada, c’è sempre un bel posto dove correre“. Tra i sogni nel cassetto del cantante c’è anche quello di partecipare a una maratona. Magari, però, “in un posto dove non ci siano i paparazzi!”.