Edilizia, Ance: servono prezziari contro l’uso fraudolento bonus

featured 1537801
featured 1537801

Roma, 11 nov. (askanews) – “Per ridurre il rischio di frodi e utilizzare al meglio il bonus edilizio occorrono due cose molto semplici: mettere dei prezziari di riferimento unici per tutti i bonus e l’utilizzo di imprese qualificate, che possono garantire al meglio la sicurezza nei luoghi di lavoro”: lo ha dichiarato in un video Gabriele Buia, presidente di Ance, Associazione costruttori edili, in riferimento ai bonus edilizi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli