Edilizia, Morassut: serve una legge sulle città

Red/Cro/Bla

Roma, 7 gen. (askanews) - "Va considerata la necessità di utilizzare parte del demanio pubblico e militare per inverare il programma per l'edilizia pubblica. Su suoli liberi è infatti difficile lanciare nuovi programmi. Tutti aspetti e innovazioni che dovrebbero rientrare in un vero e proprio 'Urban Act', una legge sulle città. Perché non basta investire risorse per fare politiche urbane pubbliche, occorrono normative e leggi organiche e applicabili". Così il sottosegretario all'Ambiente, Roberto Morassut, in un'intervista pubblicata oggi sul Sole24ore.