Editoria, CdR ItaliaOggi: solidarietà ai colleghi Askanews

Red-Avl

Milano, 24 ott. (askanews) - Il comitato di redazione del quotidiano ItaliaOggi esprime solidarietà ai colleghi giornalisti di Askanews, sui cui grava la minaccia da parte dell'editore Luigi Abete di 23 licenziamenti, pari a un terzo della redazione, e a quelli dei quotidiani Il Giorno, Il Resto del Carlino, La Nazione, QN e Q.net a cui l'editore Andrea Riffeser Monti, presidente della Fieg, ha notificato un piano di 112 esuberi su 283 giornalisti. Ancora una volta gli editori, mancando di credibili piani di risanamento e innovazione, intendono risolvere le crisi aziendali con l'unica ricetta che conoscono, la riduzione dei posti di lavoro, scaricando gli effetti delle scelte imprenditoriali ed editoriali sui giornalisti e sulle loro famiglie. Il cdr di ItaliaOggi aderisce all'iniziativa di protesta indetta dall'Associazione lombarda giornalisti e auspica un pronto intervento delle istituzioni a difesa della dignità e del pluralismo dell'informazione.