Editoria, Ceriscioli: vicino a giornalisti Poligrafici

Red/rus

Roma, 25 ott. (askanews) - Esprime solidarietà e vicinanza il presidente della Regione Marche, Luca Ceriscioli, alle redazioni del Resto del Carlino, Quotidiano Nazionale, Il Giorno e Quotidiano.net che hanno proclamato due giorni di sciopero oggi e domani, 25 e 26 ottobre, a seguito della presentazione di un piano di riorganizzazione che prevede 112 esuberi su 283 redattori. "Un piano molto preoccupante per testate storiche come il Resto del Carlino che sono un prezioso punto di riferimento per l'informazione nazionale e locale. Per il progresso della nostra società è fondamentale il pluralismo dell'informazione, garantito dai principi costituzionali, che sono alla base di una comunità sana e coesa, che sviluppa conoscenza e valutazione critica".