Editoria: Ciulli (Google Italia), 'in Paesi con direttiva copyright oltre 300 gli accordi siglati'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 30 mag.(Adnkronos) – "La direttiva europea sul copyright è stata approvata e, elemento di stupore, sembra che funzioni". Lo ha detto Diego Ciulli di Google Italia, intervenendo al convegno "Il nuovo diritto connesso degli editori nella direttiva copyright (2019/790)", a Milano, sottolineando: "Ci si aspettava una fase post-direttiva di terribile contenzioso, ma nei Paesi in cui è stata implementata ha portato nei rapporti una certa serenità, a parte qualche eccezione". E quel che è più importante, è che "noi oggi abbiamo chiuso oltre 300 accordi con gli editori nei Paesi in cui è stata implementata e dunque, obiettivamente, la direttiva sta portando dei frutti".

Nella fase iniziale, ammette Ciulli, "abbiamo aspramente criticato la direttiva, dando vita anche a un confronto acceso in sede europea, che ha portato a risultato che non ci convinceva, ma ormai tornare su quell'argomento credo sia abbastanza inutile".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli