“Effetto Conte”: l’alleanza Pd-M5s guadagna il consenso degli italiani

sondaggi politici oggi

All’alba di sabato 31 agosto sono apparsi nuovi scenari nei sondaggi politici: si parla di un certo “effetto Conte”. Sembra, infatti, che gli italiani, oltre ad esprimere le proprie preferenze su una possibile e imminente votazione, abbiano dato anche un feedback all’operato del governo Conte 1. Il governo giallo-verde incassa sorprese: nonostante la fiducia al premier si dimostri positiva, infatti, il 61% degli italiani non approva il precedente esecutivo. La crisi innescata da Matteo Salvini lo scorso 9 agosto non smette di stupire. Vediamo nel dettaglio i sondaggi politici di oggi.

Sondaggi politici, l’effetto Conte

Il sondaggio al quale faremo riferimento nelle prossime righe deriva da Quorum/Youtrend ed è stato commissionato da SkyTg24. Fin dal titolo scelto, “I giorni di Conte”, emergono dettagli interessanti. Le interviste dei sondaggi elettorali caratterizzati dall’effetto Conte sono state realizzate nelle giornate del 29 e 30 agosto scorsi. In quei giorni gli italiani hanno espresso le loro opinioni a caldo, subito dopo la conferma del secondo incarico a Giuseppe Conte. All’avvio delle consultazioni e dei colloqui con il premier, gli italiani hanno mostrato positività di fronte alla nuova intesa giallorossa. Infatti, il centrosinistra unito si attesta intorno al 47,5%, dato che compensa il calo della Lega. Inoltre, è confermato il sorpasso (degli ultimi giorni) di Fratelli d’Italia su Forza Italia.

Fiducia nei leader

Dallo stesso sondaggio, infine, emerge un 66% di fiducia nel Capo dello Stato Sergio Mattarella: la gestione della crisi da parte del Quirinale è approvata con oltre il 70% dei consensi. Rispetto al premier incaricato Giuseppe Conte, invece, la fiducia degli italiani si attesta intorno al 53,4%. Seguono il presidente del Consiglio, il leader leghista Matteo Salvini (31,9% che coincide con il dato dei consensi alla Lega), Luigi Di Maio (25,7%), Nicola Zingaretti (24,4%) e infine Matteo Renzi (14,6%).