Egitto, 9 "terroristi" uccisi in scontro a fuoco vicino al Cairo

Fth

Roma, 18 set. (askanews) - Nove "terroristi" sono stati uccisi in scontri a fuoco con la polizia egiziana in due sobborghi della capitale il Cairo. Lo riferiscono media locali.

"Nove elementi terroristici hanno trovato la morte dopo scontri a fuoco con le forze di sicurezza che avevano fatto irruzione in due covi nei distretti 'al Ubur' e '15 Maggio', nella parte Nord-orientale del Cairo, ha riferito il quotidiano al Youm7 aggiungendo che nelle sparatorie sono stati uccisi esponenti del "movimento terroristico denominato 'Brigata della Rivoluzione".

"Brigata della Rivoluzione" è un movimento che nel febbraio del 2018 è stato inserito nella lista Usa di "gruppi terroristici".