Egitto,al Sisi a esercito: pronti a combattere dentro o fuori Paese

Fco

Roma, 20 giu. (askanews) - Il presidente egiziano Abdel Fattah al Sisi ha effettuato un'ispezione delle truppe nel distretto militare occidentale del Paese, al confine con la Libia, durante la quale ha affermato che i militari devono essere pronti a operare sia all'interno del Paese sia al di fuori, in caso di necessit.

All'ispezione hanno partecipato il comandante in capo dell'esercito, il capo di stato maggiore e altri ufficiali militari. Il discorso di al Sisi alle truppe stato trasmesso dalla televisione nazionale. "Siate pronti a svolgere qualsiasi compito all'interno dei confini dell'Egitto o al di fuori, se necessario", ha detto Sisi, aggiungendo che l'esercito egiziano, visto che uno dei pi forti della regione, "protegge, non minaccia".

Il presidente egiziano ha elogiato le forze armate per la buona attrezzatura tecnica e la preparazione dei combattenti.