Egitto, amb. Cantini: massimo impegno governo per verità su Regeni

Coa

Roma, 24 lug. (askanews) - "C'è il massimo impegno delle autorità italiane e del governo a fare piena luce e ricercare la verità sul caso" di Giulio Regeni, il ricercatore italiano ucciso in Egitto a inizio del 2016. Lo ha detto oggi l'ambasciatore d'Italia in Egitto, Giampaolo Cantini, nel suo intervento all'evento "Diplomazia per l'Italia - Sicurezza e crescita in Europa e nel mondo", organizzato a margine dell'edizione 2019 della Conferenza degli ambasciatori.